La nostra Libreria On-Line

Raccont@rzere

 3.00 10.00

di Autori Vari

Lungo la Brenta…

Clear selection

RACCONT@RZERE è un’antologia che raccoglie i venti racconti vincitori (più una menzione speciale) della I edizione 2016 del Premio Letterario rivolto agli alunni che frequentano la Scuola Secondaria di Primo Grado e le classi quarta e quinta della Primaria residenti nel Comune e/o frequentanti l’Istituto Comprensivo di Vigodarzere (PD).

L’intento del Premio è quello di stimolare gli alunni a mostrare il proprio talento, dare un obbiettivo concreto alla passione per la lettura, far emergere l’interesse per la scrittura e la conoscenza della lingua italiana, oltre a mettere in pratica ciò che a scuola, con gli insegnanti, si studia e s’impara. Una significativa palestra per far crescere umanamente e culturalmente i nostri ragazzi.

Il concorso, a cui hanno partecipato 87 alunni, è stato organizzato dall’Amministrazione comunale di Vigodarzere in collaborazione con il Comitato Genitori e alcuni docenti del territorio in qualità di volontari. Tutti i racconti sono stati sottoposti al giudizio di una Giuria composta da genitori, insegnanti, rappresentanti del Comune ed esponenti della cultura locale. A garanzia di imparzialità, il Presidente della Giuria è stato un soggetto esterno.

Il tema dell’antologia è: “Lungo la Brenta…”.

Gli Autori

  • Quarta elementare: Giulia Cordenonsi – Michelle Bozzolan – Sara Maria Schiavon – Anita Fortuna
  • Quinta elementare: Alvise Ciscato – Angela Zanovello – Sebastiano Piron – Silvia Rambaldi – Tommaso Tonin
  • Prima media: Davide Targa – Jacopo Biban – Agnese Pirazzo – Anna Menegatti
  • Seconda media: Sofia Zanovello – Valentina Dario – Agnese Chiapperini – Francesco Luigi Schiavon
  • Terza media: Benedetta Pulito – Emely Wohlmuth – Nensi Tahiri – Ilaria Pinato

divisore

Per volontà degli Autori e dell’Editore, l’intero ricavato dei diritti d’autore verrà devoluto a favore di un Ente benefico, riconosciuto ufficialmente quale ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale), indicato dal Comitato Genitori. 

clicca_maggiori_info