La nostra Libreria On-Line

Valenti – A.D. 1832, due inganni per uno

 4.00 15.00

di Vincenzo Biancalana

Clear selection
COD: N/A Categoria: Tag: , ,

Abbandonato dal suo vecchio amico e poi padrone in un antico palazzo di Urbino il ministro Valenti rinviene in alcune opere d’arte, in esso raccolte, certi misteriosi indizi che lo porteranno a ipotizzare la presenza di un occulto passaggio sotterraneo. A ricerca iniziata, però, le circostanze precipitano in una paradossale rete di situazioni tragicomiche. Da quel momento in poi ciò che all’inizio sembrava un’illusoria rivalsa di una vita di abbandono si tramuta, per il protagonista, in un’esperienza di solitudine e dolore.

Lo sfondo della città ducale in piena ristrutturazione ottocentesca fornisce l’ideale ambientazione per una trama ricca di vicende umane, dove il tradimento degli affetti e l’arroganza del potere porteranno a un epilogo avvincente e inatteso.

clicca_maggiori_info