La nostra Libreria On-Line

A voi liberi e forti

 4.00 12.75

A cura di Susanna Berti Franceschi e Gian Ugo Berti

 

GIOVANNI BERTINI

Antifascista e Padre Costituente

In collaborazione con: Fondazione Angiolo e Maria Teresa Berti

Clear selection

Da una città di provincia, Prato, attraverso lotte politiche, sindacali e religiose di fine ottocento, un giovane avvocato cattolico, Giovanni Bertini, giunge al Parlamento e al ruolo di Ministro, perché capace di ritagliare di sé un’immagine trasparente, disponibile al dialogo, con profondi valori morali e democratici. È il confronto con i movimenti giovanili d’allora e scontri fra idee opposte, sullo sfondo d’un rapporto con la Chiesa, incapace di scindere fra cattolicesimo e vita politica.

Non solo ideali, ma azioni incisive e pratiche, per innovare un mondo vetusto. Leggi moderne a favorire lo sviluppo del Paese. Non concepisce la violenza, specie quella politica. E la collisione col fascismo è inevitabile.

Un impegno combattuto a rischio della vita, contro una maggioranza parlamentare totalitaria. Il testo non è una biografia, ma testimonianze dirette fatte di cronaca e pensieri a dimensionare il personaggio, Uomo di ieri e di domani.